Austria, decessi 2020 +11% rispetto a media 5 anni

Aspettativa di vita diminuita di mezzo anno

La pandemia di coronavirus ha causato un forte aumento dei decessi in Austria. Secondo i dati di Statistik Austria, nel 2020 sono morte 90.123 persone, ovvero quasi l'11% in più della media degli ultimi 5 anni. Il dato, osservano gli esperti, è destinato a salire ancora con l'arrivo degli ultimi aggiornamenti dagli uffici anagrafici.
    L'aspettativa di vita nell'anno del Covid è invece diminuita di sei mesi: per gli uomini ora è di 78,9 anni e per le donne di 83,7 anni. In alcune settimane in autunno l'aumento dei decessi è stato addirittura del 60%. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie