Mondo
  • Brexit: accordo non c'é, i leader prendono controllo negoziati

Brexit: accordo non c'é, i leader prendono controllo negoziati

Boris Johnson e Ursula von der Leyen si vedranno di persona 'nei prossimi giorni' a Bruxelles

Ursula von der Leyen e Boris Johnson hanno deciso di prendere il controllo dei negoziati sulla Brexit. I due leader si vedranno di persona "nei prossimi giorni" a Bruxelles per discutere delle divergenze rimaste irrisolte nell'ambito dei colloqui fra i rispettivi team negoziali. Lo precisa Downing Street dopo il comunicato congiunto diffuso al termine della telefonata di oggi tra la presidente della Commissione Ue ed il primo ministro britannico.

Secondo la Bbc, il destino di un'intesa di libero scambio post Brexit fra Ue e Regno Unito è ora appesa non più a questioni tecniche, ma a un ultimo "showdown politico", che dovrebbe svolgersi prima del Consiglio Europeo previsto da giovedì prossimo.

La mancata fumata bianca già stasera innervosisce tuttavia i mercati, con la sterlina che in serata scivola al livello più basso degli ultimi mesi rispetto a euro e dollaro nel timore di un no deal che per ora continua a non poter essere escluso.

   

 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie