• Trump grazia tacchino ma non risponde se grazierà sé stesso

Trump grazia tacchino ma non risponde se grazierà sé stesso

La cerimonia, come da tradizione, nel Rose Garden della Casa Bianca

Donald Trump, come da tradizione, ha graziato un tacchino - quest'anno di nome Corn - nel Rose Garden della Casa Bianca in vista della Festa del Ringraziamento di giovedì 26 novembre. Dopo aver augurato un felice Thanksgiving a tutte le famiglie americane Trump, affiancato dalla first lady Melania, si è allontanato senza rispondere ai reporter che gli chiedevano se grazierà sé stesso e se incontrerà il presidente eletto Joe Biden.

Il tycoon, secondo quanto riporta il sito Axios, vuole graziare prima di lasciare la Casa Bianca il suo amico ed ex consigliere alla Sicurezza nazionale Michael Flynn, coinvolto nel Russiagate e dichiaratosi colpevole di aver mentito all'Fbi sui suoi contatti con alcuni diplomatici russi durante la transizione tra l'amministrazione Obama e quella Trump nel 2016. Trump avrebbe riferito la sua volonta' ad alcuni dei suoi piu' stretti collaboratori. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie