• Covid, Merkel: 'Meglio sui contagi ma non c'è svolta'. Francia, il ministro Véran: 'Ripreso il controllo dell'epidemia'

Covid, Merkel: 'Meglio sui contagi ma non c'è svolta'. Francia, il ministro Véran: 'Ripreso il controllo dell'epidemia'

I contagi nel Regno Unito sono 1.372.884

"Non c'è ancora una svolta, ma abbiamo spezzato la dinamica dei contagi". Lo ha detto Angela Merkel, alla fine della video-conferenza con i ministri-presidenti dei Laender, incontrando la stampa a Berlino. "Siamo ancora lontani dalla soglia delle 50 infezioni per 100 mila abitanti" in sette giorni, ha aggiunto. Merkel ha spiegato che le consultazioni sono state "intense" e ha ammesso la diversità di vedute con le regioni, che non hanno voluto nuove misure vincolanti sul piano giuridico.

In Belgio il vaccino sarà gratuito - "In Belgio qualsiasi vaccino per il coronavirus sarà gratuito". Lo ha assicurato il ministro della salute Frank Vandenbroucke spiegando che l'obiettivo del governo belga è "vaccinare il 70%della popolazione" e che "i gruppi prioritari saranno determinati in base all'opinione scientifica e al dibattito sociale". Il Belgio, con una popolazione di 11,5 milioni di abitanti, ha registrato finora quasi 540.000 casi di Covid-19 e più di 14.000 decessi

Il bilancio dei morti provocati dal coronavirus nel Regno Unito ha superato quota 52mila: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University. Secondo l'università americana, dall'inizio della pandemia i decessi sono 52.026 su un totale di 1.372.884 casi.

Boris Johnson si sente "alla grande", ma rilancia l'appello ai cittadini britannici a rispettare le cautele indicate dalle linee guida per evitare di "diffondere" il coronavirus, evocando peraltro un imminente ritorno dell'infezione sotto controllo nel Regno Unito. In un video postato oggi dalla residenza di Downing Street dove è tornato ieri in isolamento precauzionale su raccomandazione del sistema di test e tracciamento nazionale dopo aver incontrato giovedì un deputato, Lee Anderson, risultato poi positivo al Covid, il premier ha assicurato di essere sano come come un pesce ("come il cane di un macellaio", secondo lo slang inglese) e di "esplodere di anticorpi", avendo già contratto il virus in forma seria (ed essendone guarito) in primavera.

La diminuzione del numero di nuovi casi di Covid-19 e il calo del tasso di incidenza portano a "credere che abbiamo superato il picco dell'epidemia" in Francia, ha detto per la prima volta dall'inizio della seconda ondata il ministro francese della Salute, Olivier Véran, affermando in un'intervista a un gruppo di giornali regionali francesi: "Abbiamo ripreso il controllo sull'epidemia".

"I numeri (del Covid-19) si stanno stabilizzando. Ma troppo lentamente". Al direttivo della Cdu, Angela Merkel ha espresso tutta la personale preoccupazione per gli sviluppi della pandemia in Germania, in vista di un incontro con i ministri presidenti dei Laender, convocato per fare il punto sugli effetti del semi-lockdown partito il 2 novembre sul territorio federale. Stando alla Dpa, che cita un partecipante alla riunione, la cancelliera vuole imporre un divieto di contatto più stringente.

La Svezia, il Paese europeo più permissivo fino ad ora in tema di lotta al Covid-19, ha deciso di vietare per la prima volta gli incontri di più di otto persone nei luoghi pubblici.

In Russia si registra un nuovo picco di contagi di Covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati accertati 22.778 casi: il numero più alto dall'inizio dell'epidemia. Stando al centro operativo anti-coronavirus, i contagi accertati in Russia sono in totale 1.948.603. Secondo i dati ufficiali, le persone morte a causa del virus Sars-Cov-2 sono 33.489, di cui 303 nel corso dell'ultima giornata.

In Pakistan si sono registrati 2.128 nuovi casi di Covid-19 e 19 morti nelle ultime 24 ore, secondo il conteggio ufficiale del ministero della Sanità di Islamabad. Le nuove cifre portano il numero dei casi confermati totali dall'inizio della pandemia a 359.032 e quello dei decessi a 7.160. Le persone guarite in totale in Pakistan sono finora 232.824, di cui 599 nelle ultime 24 ore, mentre i pazienti affetti da coronavirus che sono in gravi condizioni sono al momento 1.379.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie