Mondo

Zaki: legale, udienza rinviata al 21

Per motivi di sicurezza legati alle elezioni in corso

E' stata aggiornata al 21 novembre l'udienza sul rinnovo della custodia cautelare in carcere per Patrick Zaki, lo studente egiziano dell'Università di Bologna in carcere al Cairo con l'accusa di propaganda sovversiva su internet. Lo ha riferito all'ANSA una sua legale, Hoda Nasrallah, sottolineando che non si tratta di un "prolungamento" della custodia, ma solo di un "rinvio" dell'udienza cui il giovane peraltro non ha potuto partecipare "per motivi di sicurezza legati alle elezioni politiche" in corso in due fasi in Egitto e oggi e domani anche nel governatorato del Cairo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie