Afghanistan, strage bambini in una moschea, 12 uccisi

Durante un raid aereo, feriti altri 14. Colpiti mentre studiavano

Dodici bambini sono morti e altri 14 sono rimasti feriti in un raid aereo, ieri sera, sulla moschea dove i piccoli stavano studiando, nel villaggio di Hazara Qisshlaq, nella provincia afghana di Takhar. Lo ha comunicato il portavoce del governatore della provincia Jawad Hijri .
    La strage avviene all'indomani dell'uccisione di 40 soldati afghani in un attacco dei talebani in una base militare nella stessa aerea. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie