Coronavirus: i morti nel mondo superano quota 920mila

Il bilancio dei casi sale a 28.759.036

 Il bilancio dei morti a causa del coronavirus a livello globale ha superato quota 920mila: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University.
    Secondo l'università americana, ad oggi i decessi nel mondo sono 920.231 a fronte di 28.759.036 casi. Dall'inizio della pandemia sono guarite 19.439.157 persone.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie