Coronavirus: oltre 25 milioni i contagi nel mondo

Il bilancio dei decessi sale a 842.992

    Gli Stati Uniti hanno superato i sei milioni di casi di contagio da coronavirus. Lo riporta il New York Times. Il numero delle vittime e' di oltre 183 mila.
    A livello globale, intanto, i contagi hanno superato la soglia dei 25 milioni, riporta la Johns Hopkins University. Secondo l'l'università americana il bilancio delle infezioni nel mondo è ora di 25.223.730, inclusi 846.405 morti.
    La consegna di grandi lotti del vaccino russo contro il coronavirus inizierà a settembre. Lo ha detto il ministro della sanità russo Mikhail Murashko ai medici della regione di Irkutsk. Intanto in Russia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 4.993 nuovi casi di Covid-19 e 83 decessi provocati dal morbo. Lo riferisce il centro operativo anticoronavirus. Dall'inizio dell'epidemia, ufficialmente, nel Paese si contano 995.319 contagi e 17.176 decessi. 
    L'India ha superato il Messico per numero di morti (in termini assoluti) provocati dal coronavirus e, con un bilancio complessivo di 64.469 vittime, è ora al terzo posto di questa triste classifica mondiale dopo gli Stati Uniti e il Brasile. Lo riporta la Cnn, che cita il ministero della Sanità del Paese. Ieri l'India ha registrato altri 971 decessi e 78.512 contagi, che hanno portato il totale delle infezioni a quota 3.621.245, anche in questo caso il terzo livello più alto al mondo dopo Usa e Brasile. Ieri, inoltre, è stato il quinto giorno consecutivo con oltre 75.000 contagi. La situazione è particolarmente difficile a New Delhi, dove ieri sono stati registrati oltre 2.000 contagi, il livello più alto dal 10 luglio scorso. Finora nel Paese sono stati eseguiti 41,4 milioni di tamponi. Ad oggi, secondo i dati della Johns Hopkins University, il Messico registra 64.158 morti su un totale di 595.841 casi.
    Il Giappone ha registrato ieri altri 603 casi di coronavirus e 15 morti, che portano il bilancio complessivo dei contagi a quota 68.577 e quello dei decessi a 1.297: lo ha reso noto il ministero della Sanità, secondo quanto riporta la Cnn. Alla data di ieri, 234 pazienti erano in condizioni critiche. Sempre ieri, a Tokyo sono stati segnalati 148 contagi, in calo rispetto ai 247 di sabato, per un totale di 20.717 dall'inizio della pandemia.
    La Colombia ha registrato 8.024 casi di coronavirus e 300 morti nelle ultime 24 ore: lo ha reso noto il ministero della Sanità, secondo quanto riporta la Cnn. I dati portano il bilancio complessivo delle infezioni a quota 607.938 e quello dei decessi a 19.364. La Colombia ha superato il Messico giovedì scorso diventando il terzo Paese col maggior numero di casi in America Latina dopo Brasile e Perù.
    Il Messico ha registrato ieri 4.129 casi di coronavirus e 339 ulteriori decessi: lo ha reso noto il ministero della Sanità, secondo quanto riporta la Cnn. I dati portano il bilancio complessivo dei contagi a quota 595.841 e quello dei morti a 64.158. Secondo la Johns Hopkins University, il Messico è attualmente il quarto Paese per numero di infezioni in America Latina dopo Brasile, Perù e Colombia.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie