• Merkel: 'I cittadini temono per l'economia, occorre aiutarli'

Merkel: 'I cittadini temono per l'economia, occorre aiutarli'

'La nostra economia è stata fortemente scossa. L'Ue è più forte solo se trova soluzioni comuni'

(ANSA) - BRUXELLES, 08 LUG - "La nostra economia europea è stata fortemente scossa, milioni di posti di lavoro si sono persi, i cittadini hanno vissuto la paura della propria sopravvivenza economica e ora hanno bisogno del nostro sostegno": lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel al Parlamento Ue, sottolineando che "interrompere la catena di produzione ha avuto un prezzo altissimo". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie