Bolsonaro positivo al test del coronavirus

Il presidente brasiliano sta prendendo l'idrossiclorochina

    Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, è risultato positivo al test sul Covid-19: lo ha reso noto lui stesso parlando in diretta a Tv Brasil dal Palacio da Alvorada, sua residenza ufficiale a Brasilia.
    Ieri Bolsonaro aveva detto di sentirsi "molto meglio, anche la febbre è scesa". Bolsonaro - che ha già cancellato tutti gli impegni di lavoro previsti per questa settimana - aveva anche precisato che, non appena si è sentito male, ha iniziato ad assumere compresse di idrossiclorochina, seguendo l'esempio del suo omologo americano, Donald Trump, anche lui favorevole alla cura con il farmaco, spesso indicato per i casi di malaria.
    Intanto, si è scatenato scatenato l'odio sul web contro il presidente brasiliano, accusato da più parti di aver sempre minimizzato la pandemia da coronavirus nel suo Paese.
    In vetta ai 'trending topic' su Twitter in Brasile c'è infatti l'hashtag "forca covid" (forza covid). Una tendenza simile si era registrata anche all'epoca della positività di Boris Johnson, pure lui inizialmente scettico sulla gravità della malattia. Il premier britannico poi guarì dopo essere stato ricoverato in gravi condizioni.
    Nel caso di Bolsonaro, il tenore della maggioranza dei tweet è forse ancora più violento, con migliaia di utenti che augurano apertamente la morte al capo di Stato verdeoro.
    Prima di sottoporsi al test, Bolsonaro ha effettuato anche un esame dei polmoni. "Vengo dall'ospedale, ho fatto una risonanza dei polmoni, sono puliti, tra un pò farò anche l'esame per il Covid, ma va tutto bene", aveva spiegato lunedì sera il presidente della Repubblica a un gruppo di simpatizzanti che lo attendevano davanti al Palacio da Alvorada, la sua residenza ufficiale a Brasilia.
   Bolsonaro si era già sottposto a due tamponi, poi risultati negativi, a marzo, dopo una visita negli Stati Uniti, al cui ritorno oltre 20 membri del suo staff erano risultati positivi. La scorsa settimana il presidente aveva detto che potrebbe avere contratto la malattia, pur senza manifestarne i sintomi, ma aveva ribadito la sua contrarietà al lockdown e ad altre misure restrittive imposte dalle autorità sanitarie per contenere la diffusione del coronavirus, difendendo la ripresa dell'economia.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie