Epstein: scandalo in Gb per foto Ghislaine su trono regina

Con Kevin Spacey a Buckingam Palace, nuova ombra su Bill Clinton

Fa tremare la casa reale britannica una foto pubblicata ieri sul Telegraph che ritrae Ghislaine Maxwell, l''anima gemella' del finanziere Jeffrey Epstein morto in carcere con l'accusa di gravi reati sessuali, seduta sul trono della regina Elisabetta II a Buckingham Palace, insieme con l'attore Kevin Spacey.
    Lo scatto trovato dal Telegraph è del 2002 e coglie un momento di un tour privato a Palazzo avvenuto su invito dal Duca di York. Visita che, alla luce dei fatti emersi attorno al caso Epstein, che hanno chiamato in causa anche il principe Andrea, e del recente arresto di Ghilslaine Maxwell, rischia di rappresentare un nuovo grave imbarazzo per la famiglia reale. E' sempre il Telegraph, ripreso anche se con discrezione dal resto della stampa britannica, ad evocare nuovamente un coinvolgimento dell'ex presidente egli Stati Uniti Bill Clinton, che avrebbe partecipato al tour, sebbene non presente nella foto. Un'altra immagine ripubblicata anche dal Sun lo ritrae in cima alla scaletta dell' aereo privato di Epstein 'Lolita express' accanto a Ghislaine.
    Che l'ex presidente degli Stati Uniti conoscesse Epstein e Ghislaine Maxwell è noto, ma il Telegraph riferisce di una sua partecipazione alla visita a Buckingham Palace con i due, che sarebbe avvenuta durante una sua tappa a Londra prima di proseguire per Blackpool, dove era atteso per un intervento al congresso del Labour Party. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie