• Coronavirus, Obama attacca Trump. Lui replica evocando il carcere per l'ex presidente e Biden

Coronavirus, Obama attacca Trump. Lui replica evocando il carcere per l'ex presidente e Biden

L'ex presidente Barack Obama attacca l'amministrazione Trump sulla gestione dell'emergenza

Lite Obama-Trump, s'infiamma la corsa alla Casa Bianca. L'ex presidente attacca il suo successore: "Non fa neanche finta di sapere quello che fa", ha scritto nel suo intervento ad una cerimonia di laurea di studenti afroamericani. "Questa pandemia alla fine ha completamente alzato il sipario sul fatto che tantissimi uomini al comando non sanno cosa fare. E molti di loro non fingono nemmeno", ha detto senza nominare direttamente il presidente Trump. 

Barack Obama e Joe Biden sono dei "corrotti" e responsabili del "più grande scandalo della storia americana", ha detto Donald Trump, intervistato da Fox News, tornando sul Russiagate e sul caso Flynn, quello che il tycoon ha ribattezzato 'Obamagate', arrivando ad evocare il carcere per gli ex presidente e vicepresidente. "C'è gente che dovrebbe andare in galera per questo e se tutto va nel verso giusto molte persone pagheranno", afferma Trump. "Se io fossi un democratico molti sarebbero in carcere da tempo".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie