Mondo

Bruxelles, restrizioni voli in Ue a 15/6

Per quelli 'non essenziali'. Invito agli Stati membri Schengen

 La Commissione Ue invita gli Stati membri Schengen e gli Stati associati Schengen a prorogare fino al 15 giugno la restrizione temporanea dei viaggi non essenziali verso l'Ue. Sebbene alcuni Stati membri dell'Ue e Stati associati Schengen stiano prendendo iniziative preliminari per allentare le misure applicate per contrastare la diffusione della pandemia, la situazione rimane fragile sia in Europa che nel resto del mondo, precisa. È quindi necessario mantenere le misure alle frontiere esterne destinate per ridurre il rischio che la malattia si diffonda tramite i viaggi verso l'Ue.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie