Pd e M5s si dividono al Parlamento Ue sul Mes

I Dem votano a favore, i Cinque stelle sono contrari

Pd e M5s si dividono al Parlamento europeo sul voto in seduta plenaria a favore dell'attivazione del Mes, contenuto nella risoluzione sull'azione coordinata dell'Ue contro il Covid-19. Il Pd ha votato a favore del paragrafo 23 che invita i Paesi dell'eurozona ad attivare il Mes, mentre il M5s si è espresso contro.

Contrarie anche Lega e Fratelli d'Italia. Hanno votato a favore Italia Viva e Forza Italia.

Il paragrafo è passato con 523 sì, 145 contrari e 17 astensioni. La risoluzione nella sua interezza - depositata da Ppe, S&D, Renew Europe e Verdi - sarà votata oggi in plenaria.

"Sul Mes il Pd e il Movimento5Stelle hanno votano divisi al Parlamento europeo. Davvero un bel modo per rafforzare Conte e Gualtieri nella trattativa", commenta su twitter Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia. 

"Se Conte decide di andare in Europa e puntare i piedi e sostenere quello che dice nelle conferenze stampa noi siamo con lui. Se può andare a puntare a piedi deve ringraziarci", afferma il Presidente di fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, a "Start" di skyTg24.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie