Coronavirus: Obama, errore disinformare

L'ex presidente a sindaci Usa,dite verità, occupatevi dei deboli

    "L'errore più grande che si può fare in situazioni come questa è dare informazioni sbagliate, soprattutto quando si devono chiedere sacrifici". Lo ha detto l'ex presidente Barack Obama ai sindaci americani in un incontro in videoconferenza organizzato da Bloomberg Philantropies.
    "Dite la verità. Parlate chiaramente. Parlate con empatia", ha messo in evidenza Obama, secondo quanto riportato da un comunicato dell'organizzazione. E soprattutto - è stato l'invito - circondatevi di persone brillanti: "più persone brillanti avete intorno a voi meno vi sentirete imbarazzati a fare domande e migliore sarà la vostra risposta" all'emergenza. Obama infine ha rivolto un appello a occuparsi dei più deboli: "vediamo disparità" su come la gente è colpita dal virus. Prendetevi cura dei più deboli".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie