• Coronavirus: l'equipaggio di una nave bloccato a Marsiglia da 15 giorni

Coronavirus: l'equipaggio di una nave bloccato a Marsiglia da 15 giorni

Un migliaio, molti italiani. Confinati in cabine attendono novità

Un migliaio di persone - membri dell'equipaggio, in buona parte italiani - sono bloccate dal 15 marzo sulla nave da crociera "Costa Smeralda Sensational", nel porto di Marsiglia. Lo ha appreso l'ANSA da alcuni membri dell'equipaggio.

La nave aveva sbarcato tutti i suoi passeggeri, reduci da una crociera partita da Savona, che avrebbe dovuto portare i turisti a Marsiglia, Barcellona, Palma de Maiorca, Civitavecchia, La Spezia, per concludersi nel porto di partenza di Savona.

Quando l'Italia ha decretato il blocco generale lo scorso 9 marzo, "stavamo a Palma de Maiorca - spiega uno dei membri dell'equipaggio - non abbiamo fatto più salire passeggeri e abbiamo fatto scendere quelli a bordo a Civitavecchia, La Spezia e qui a Marsiglia. Poi anche la Francia ha bloccato i porti e noi siamo rimasti qui".

Alcuni casi di positività al Coronavirus fra i passeggeri a bordo avevano portato le autorità a confinare l'equipaggio, che da oltre due settimane vive nelle proprie cabine e riceve aggiornamenti ogni mattina dal comandante. Nelle ultime ore, una delle persone a bordo - ha spiegato un membro dell'equipaggio - ha lamentato sintomi ed è stato evacuato.

Buona parte dei membri dell'equipaggio è di nazionalità indiana e filippina. La situazione della nave e dei membri italiani dell'equipaggio viene seguita dalle autorità consolari di Marsiglia. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie