Di Maio,'mai trattativa più dura con Ue'

'Non siamo antieuropeisti'. Aiuto Albania 'esempio solidarietà'

(ANSA) - ROMA, 30 MAR - "Sicuramente siamo di fronte alla più difficile trattativa che l'Italia abbia mai portato avanti a livello Ue". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervenendo su Rai1, spiegando che se Roma alza la voce non è "perché siamo antieuropeisti o per arroganza": "L'Italia non ha colpa di questa pandemia, e deve poter spendere tutto ciò che è necessario per aiutare il suo popolo".
    Di Maio è anche tornato a lodare l'esempio di solidarietà offerto dall'Albania, che ha inviato in Italia 30 fra medici e infermieri per aiutare il personale sanitario italiano, ringraziando il premier Edi Rama. "L'egoismo non ci appartiene.
    Dall'Albania una lezione di solidarietà. Grazie a Edi Rama. Sono questi i valori fondanti che l'Europa dovrebbe trasmettere a chi è in difficoltà".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie