• Caso Epstein, la procura di Ny: il principe Andrea non collabora

Caso Epstein, la procura di Ny: il principe Andrea non collabora

Si valutano 'altre opzioni' nell'indagine su accuse sessuali

Il principe Andrea ha "completamente chiuso la porta" alla cooperazione con i procuratori di New York, che ora stanno valutando ulteriori opzioni nelle indagini sui complici del suo amico Jeffrey Epstein, il finanziere suicidatosi in cella mentre attendeva il processo per traffico sessuale di minorenni. "Contrariamente all'offerta pubblica di cooperare con la nostra indagine sui complici di Epstein, un'offerta che era pervenuta attraverso un comunicato stampa, il principe Andrea ha ora completamente chiuso la porta ad una cooperazione volontaria e il nostro ufficio sta considerando le sue opzioni", ha fatto sapere la procura della Grande Mela. 

   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie