Mondo

Iraq, assalto a Erbil, tre morti

Due assalitori, forse dell'Isis, e un ostaggio

(ANSA) - ROMA, 23 LUG - Tre uomini armati hanno fatto irruzione stamane nella sede del governatorato a Erbil, capitale del Kurdistan iracheno, aprendo il fuoco contro le forze di sicurezza curde e prendendo in ostaggio due persone prima di essere uccisi dalle forze di sicurezza. Lo riferisce la televisione curdo-irachena Rudaw.
    Almeno un agente di polizia e tre membri delle forze di sicurezza sono rimasti feriti nell'assalto, ha detto all'emittente il vice capo delle forze di sicurezza curde, Barzan Qassab. Secondo la stessa fonte, gli assalitori potrebbero essere membri dell'Isis.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie