Mondo

Iran, arrestate 29 donne senza velo in strada

Durante la protesta contro l'hijab obbligatorio

La polizia iraniana ha arrestato 29 donne che si erano tolte il velo in strada in segno di protesta contro l'hijab obbligatorio. L'agenzia Tasnim, vicina al governo, ha riferito che le fermate stavano partecipando ad una campagna conosciuta come "mercoledì bianco", dal colore dei veli sventolati. Negli ultimi giorni, i social media hanno diffuso le immagini di diverse donne protestare contro il velo obbligatorio in diverse città. In Iran chi mostra la testa in pubblico rischia fino a due mesi di carcere.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie