Mondo

Due bombe a Damasco, 'almeno 30 morti'

Vicino al cimitero di Bab al-Saghir nella città veccia

(ANSA) - ROMA, 11 MAR - Due esplosioni hanno scosso la città veccia di Damasco, nella zona di Bab Mousalla, causando la morte e il ferimento di diversi civili. Lo riferisce l'agenzia ufficiale siriana Sana, precisando che "l'attacco terrorista è avvenuto nei pressi del cimitero di Bab al-Saghir". Altre fonti parlano di una trentina di morti e oltre 40 feriti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie