Mondo

  • Uno dei due fratelli arrestati in Belgio accusato di terrorismo

Uno dei due fratelli arrestati in Belgio accusato di terrorismo

L' operazione antiterrorismo nella notte tra Liegi e Mons

Operazione antiterrorismo nella notte in Vallonia. La polizia ha eseguito sette mandati di perquisizione tra le regioni di Liegi e Mons, senza trovare né armi, né esplosivi, ed ha arrestato due fratelli sospettati di progettare attentati in Belgio. Lo scrive l'online del quotidiano belga Derniere Heure.

Nourredine H., uno dei due fratelli fermati dalla polizia nella notte in Belgio perché sospettati di pianificare nuovi attacchi terroristici è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio legato al terrorismo e di partecipazione a gruppo terroristico, mentre l'altro Hamza H. è stato rilasciato. Lo riporta la Derniere Heure, che cita un comunicato della procura federale.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie