Mondo

Cern: Riparte l'acceleratore di particelle. Il direttore: "contentissimi"

Il LHC del Cern è ripartito dopo due anni di manutenzione. Lo ha annunciato sul live blog del Cern il direttore generale Rolf Heuer. "Il fascio ha attraversato senza problemi l'intera struttura: sono contentissimo come lo sono tutti qui al centro di controllo del Cern", ha scritto Heuer.

L'LHC è il più grande acceleratore di particelle del mondo e si trova al confine tra Svizzera e Francia, vicino a Ginevra. Nelle sue gallerie, lunghe 27 chilometri, le particelle viaggiano quasi alla velocità della luce. Grazie all'LHC - che nel 2013 è stato chiuso per lavori di upgrade - è stata confermata l'esistenza del bosone di Higgs.

Una volta terminate le procedure di 'riaccensione' - un processo che richiederà ancora qualche ora - gli scienziati potranno aumentare l'energia dei fasci di particelle fino a raggiungere - nel giro dei prossimi mesi - i 13mila miliardi di electronvolts. Ovvero, riporta la BBC, il doppio della potenza con cui venne inaugurato l'LHC.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie