Mondo

Nemtsov: nuovo attacco a memoriale

Commando porta via fiori, foto e candele buttandoli tra rifiuti

Nuovo attacco vandalico contro l'improvvisato memoriale a Boris Nemtsov sul ponte Bolshoi Moskvoretski, di fronte al Cremlino, dove l'oppositore e' stato ucciso un mese fa. A pochi giorni da un raid simile da parte di un gruppo anti-Maidan, un commando di circa dieci uomini ha portato via fiori, foto e candele gettandoli in sacchi dell'immondizia. La polizia non è intervenuta. Già stamane i sostenitori di Nemtsov hanno però portato di nuovo sul ponte fiori, foto e bandiere russe.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie