Mondo

Med: Gentiloni, Italia ruolo primo piano

Ministro Esteri, avere capacità costruire equilibri multipolari

"Molte delle partite globali si giocheranno nel Mediterraneo. Certo c'è l'area Asia-Pacifico, ma la storia ci ha riportato in modo molto brusco alla centralità del Mediterraneo, un luogo in cui l'Italia è protagonista". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni. "Ci dobbiamo rendere conto che la possibilità di avere un ruolo si giocherà sulla capacità di costruire equilibri multipolari, molto più di quello che abbiamo fatto negli ultimi 30 anni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie