Mondo

Nigeria: 1.000 civili uccisi in un anno

Ong, responsabile gruppo Boko Haram

Boko Haram ha ucciso più di 1.000 civili quest'anno e centinaia di donne e ragazze sono state rapite e costrette a convertirsi all'islam e a sposare i miliziani. E' quanto afferma in un rapporto Human Rights Watch (Hrw), organizzazione per la difesa dei diritti umani con base negli Usa. Secondo Hrw, la popolazione delle aree investite dalla violenza è ormai alla disperazione, nonostante i recenti successi di un'offensiva multinazionale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie