Mondo

Gb: pubblicabili lettere principe Carlo

Lo ha deciso la Corte Suprema, missive inviate a ministri Labour

Le lettere che il principe Carlo ha inviato a membri del governo britannico, allora guidato da Tony Blair, per chiedere informazioni o esprimere proprie opinioni sui temi più disparati tra il 2004 ed il 2005 potranno essere rese pubbliche: lo ha deciso con una sentenza la Corte Suprema del Regno Unito, accogliendo la richiesta in tal senso avanzata da The Guardian nel 2012. Secondo l'ufficio del principe "il principio di privacy non è stato mantenuto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie