Mondo

Offensiva ribelli islamisti su Idlib

Si teme per un milione di civili, residenti e profughi

Gruppi ribelli islamisti e il Fronte al Nusra, branca siriana di Al Qaida, hanno avviato un'offensiva per conquistare Idlib, nel nord-ovest della Siria, dove vivono un milione di civili, tra residenti e profughi. Per ora le forze dell'opposizione compiono pesanti bombardamenti sulle postazioni delle forze lealiste ma non c'è segno di un attacco di terra iniziato, informa l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria. L'aviazione del regime risponde con raid sulle roccaforti dei ribelli

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie