Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Evergrande paga coupon da 83,5 milioni ed evita il default

Evergrande paga coupon da 83,5 milioni ed evita il default

Onorato il coupon sui bond offshore che era scaduto il 23 settembre

    Evergrande ha pagato gli 83,5 milioni di dollari di coupon sui bond offshore in dollari scaduti il 23 settembre: la mossa, riferisce il Securities Times in base a quanto ha appreso, ha evitato il default di un soffio visto che i 30 giorni di tolleranza sarebbero scaduti domani.
    L'operazione sarebbe stata effettuata attraverso un conto Citibank. 
   

   La Borsa di Hong Kong chiude la seduta in territorio positivo sulla scia degli ultimi sviluppi relativi a Evergrande e al suo pagamento del coupon scaduto, che le ha permesso di evitare il default: l'indice Hang Seng sale dello 0,42%, a 26.126,93 punti, Evergrande (+4,26%), che, appunto, secondo l'anticipazione della testata statale cinese Securities Times, avrebbe versato il 21 ottobre i fondi per ripagare gli interessi da 83,5 milioni di dollari non onorati il 23 settembre in modo da evitare, almeno per ora, lo stato di insolvenza alla scadenza dei 30 giorni di tolleranza. In luce anche le controllate Evergrande NEV (+4,66%) ed Evergrande Property Services (+1,70%).

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie