Politica
  1. ANSA.it
  2. Politica
  3. Mps, i sindacati denunciano la banca per comportamento antisindacale

Mps, i sindacati denunciano la banca per comportamento antisindacale

La denuncia è stata depositata oggi al Tribunale del lavoro di Siena dalle sigle sindacali Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Uilca e Unisin.

Denuncia per comportamento antisindacale nei confronti della banca Monte dei Paschi di Siena. E' quella depositata oggi al Tribunale del lavoro di Siena dalle sigle sindacali Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Uilca e Unisin. A darne notizia sono gli stessi sindacati che in una nota spiegano: la banca "ha avviato tre procedure fortemente impattanti per i lavoratori e per l'organizzazione della banca". 

In particolare, spiegano i sindacati nella nota, la banca "ha dato luogo a un'operazione di distacco decennale che coinvolge circa 300 colleghi senza metterci nelle condizioni di fare le nostre valutazioni e osservazioni, attraverso la definizione di un 'contratto di rete', fino ad oggi mai utilizzato all'interno del Gruppo Mps, che può aprire cupi orizzonti per la gestione del personale e degli esuberi". "Ha inoltre avviato altre due procedure, chiusura filiali e riassetto mondo corporate, relative a un Piano Industriale mai approvato dall'Europa, senza indicarci una data di convocazione" aggiungono i sindacati che sottolineano: "La banca non ci ha lasciato altra scelta". La denuncia "è un atto grave, che abbiamo lungamente ponderato e al quale fino a poco tempo fa non avremmo mai pensato di arrivare, ma è un atto dovuto" conclude la nota.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie