'Trump pensava alla grazie per i figli, il genero e Giuliani'

New York Time 'Era una misura preventiva contro le ritorsioni'. Tycoon:' E falso'

Donald Trump ha discusso con i suoi consiglieri se concedere una grazia preventiva ai suoi tre figli adulti, Donald Trump Jr., Eric Trump e Ivanka, e a suo genero Jared Kusher, oltre che al suo avvocato personale Rudy Giuliani. Lo scrive il New York Times. Il presidente uscente teme che il dipartimento di giustizia della futura amministrazione Biden si vendichi contro di lui colpendo i familiari e i collaboratori più stretti. Ma Trump su Twitter sostiene che la notizia è falsa e minaccia di porre il veto all'annuale legge sulla Difesa se il Congresso non cancellerà normativa che garantisce ai giganti del web l'immunità per i contenuti di terzi 

  Donald Trump ha minacciato su Twitter di porre il veto alla legge annuale sulla difesa se il Congresso non mettera' fine alla cosiddetta sezione 230, ossia la normativa che garantisce ai giganti del web l'immunità per i contenuti di terzi. Uno scudo legale che definisce "una grave minaccia alla nostra sicurezza nazionale e all'integrita' delle elezioni", dopo che Twitter e altri social hanno 'censurato' i post suoi e di altri conservatori sui presunti brogli elettorali.    

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie