Economia

Moneyfarm, raggiunti i 2 miliardi di masse in gestione

Chiuso il primo semestre con una robusta crescita

(ANSA) - MILANO, 02 AGO - Nei primi sei mesi del 2021 Moneyfarm, società di gestione del risparmio con approccio digitale, ha mantenuto il trend positivo già registrato nel 2020 e ha consolidato ulteriormente masse e clienti grazie a una robusta crescita. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, il primo semestre 2021 si chiude con una crescita delle masse in gestione del +50% rispetto all'ultimo anno, +91% i flussi netti positivi e oltre 60 mila clienti attivi (+80%) su una base di oltre 400 mila utenti. A oggi ha raggiunto i 2 miliardi di euro di masse in gestione.
    Con la liquidità nei conti correnti che ha raggiunto livelli record, gli investimenti aggiuntivi effettuati dai clienti Moneyfarm nei loro portafogli già attivi sono aumentati dell'86% e il valore medio di questi aggiuntivi è cresciuto del 38% rispetto ai primi sei mesi del 2020.
    "Sono molto soddisfatto del rapporto di fiducia che abbiamo costruito con i nostri clienti, una fiducia che non si è scalfita neanche durante i mesi difficili della pandemia. Un incremento importante della fascia dei millennial e delle donne ci rende ancor più orgogliosi", afferma Paolo Galvani, Co-fondatore e Presidente di Moneyfarm.
    "Offrire agli investitori un'esperienza di investimento digitale e umanizzata grazie ai nostri consulenti da remoto si è dimostrata la scelta vincente e il mercato ci sta dando ragione.
    Tutti devono poter avere accesso a soluzioni di investimento semplici per gestire al meglio il proprio capitale nel lungo periodo", sostiene Giovanni Daprà, Co-fondatore e Amministratore Delegato di Moneyfarm. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia




      Modifica consenso Cookie