Immobiliare: nasce il Lab di Assoimmobiliare e Sda Bocconi

Per raccogliere dati sul mercato a disposizione delle aziende

(ANSA) - MILANO, 29 GEN - È stato presentato, durante l'Opening conference presso l'aula magna dell'Università Bocconi, il REInnovation Lab, laboratorio permanente di ricerca e formazione nato da una iniziativa di Assoimmobiliare e SDA Bocconi School of Management.
    Il REInnovation Lab nasce con la mission di raccogliere dati sul mercato immobiliare in modo omogeneo e sistematico e trasformarli in strumenti operativi per le aziende, per creare una piattaforma indipendente di condivisione delle esperienze e delle conoscenze grazie al confronto tra i diversi operatori. Si tratta di un laboratorio permanente che si occuperà di innovazione applicata all'industria immobiliare, anche mediante l'utilizzo delle nuove tecnologie.
    I primi partner dell'iniziativa sono BNP Paribas Real Estate, CBRE Group, Colliers International, Cushman & Wakefield, Deloitte, Duff & Phelps, Generali Real Estate, GVA Redilco, JLL, PwC e Sigest.
    "Il Lab intende fornire un contributo sostanziale per migliorare la trasparenza e la professionalità nell'industry immobiliare, stimolando comportamenti virtuosi da parte di tutti gli operatori e lavorando d'intesa con i regolatori. Parte integrante del progetto è la REInnovation Academy, programma di formazione manageriale destinato a neolaureati, sia triennali che magistrali, interessati ad una carriera professionale nel mondo immobiliare", affermano Silvia Rovere, presidente di Assoimmobiliare e Andrea Beltratti e Alessia Bezzecchi di SDA Bocconi School Management. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie