Casa: per 1,7 mln famiglie difficile pagare l'affitto

Federcasa-Nomisma, poco più di 850mila le abitazioni sociali

(ANSA) - ROMA, 7 FEB - Le famiglie italiane che si trovano in difficoltà quando devono pagare l'affitto sono esattamente il doppio delle abitazioni sociali disponibili. A mostrare questa situazione è uno studio di Federcasa- Nomisma sull'attività di mediazione sociale secondo il quale "sono 1,7 milioni le famiglie che vivono in una situazione di disagio economico da locazione (il 41,8% dei 4,086 milioni di famiglie in locazione sul libero mercato)" a fronte di un patrimonio di edilizia residenziale pubblica (Erp) che ammonta "a poco più di 850mila abitazioni, con tassi di turnover molto basso".
    Sul fronte delle politiche abitative "non si può più perdere tempo in percorsi inefficaci o astratti. Dobbiamo essere consapevoli che la storia infrastrutturale dell'edilizia sociale italiana ha la necessità prioritaria di essere affiancata da nuove forme di gestione della persona e dei nuclei familiari".
    Così il presidente di Federcasa, Luca Talluri, aggiungendo che "la sfida è la coesione sociale, la convivenza e la lotta alla marginalità, partendo proprio dalle attenzioni per i cosiddetti esclusi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



Modifica consenso Cookie