Poste: da Postel servizio per la fatturazione elettronica

Obiettivo ridurre e semplificare gli oneri

(ANSA) - ROMA, 07 GEN - Da Postel un servizio per gli operatori economici che hanno l'obbligo di trasmettere e ricevere le fatture in modalità elettronica. La soluzione della società del Gruppo Poste Italiane prevede un pacchetto completo che include tutte le attività contemplate dalla normativa vigente, riducendo e semplificando al contempo gli oneri per i fruitori. Tra le possibilità, spiega Poste in una nota, l'intermediazione verso il sistema di Interscambio dell'Agenzia delle Entrate per la ricezione e l'invio delle fatture; l'accesso al portale web Postel per l'invio diretto delle fatture e l'invio dei dati in formato Xml Sogei per la trasmissione di un numero più elevato di fatture; il monitoraggio dello stato di avanzamento delle fatture via web; una rubrica integrata con l'indice delle pubbliche amministrazioni che riduce gli scarti e gli errori di composizione. È anche possibile spedire le fatture sia via e-mail che in formato cartaceo tramite posta tradizionale. A distinguere il servizio è la conservazione digitale a norma delle fatture, che consente di ricercarle, visualizzarle o esibirle alle autorità. Tutti i servizi possono essere utilizzati anche via web, per integrare l'invio e la ricezione delle fatture elettroniche all'interno del proprio programma gestionale.
    Maggiori informazioni su https://www.postel.it/gestione-documentale/fattura-elettronica (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



      Modifica consenso Cookie