COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

La piattaforma prototipo di NTT Com condivide in modo sicuro i dati sulle emissioni di CO2 dalla Svizzera a siti in Germania e Giappone

— La condivisione internazionale di dati protetti dalla sovranità dovrebbe sostenere la decarbonizzazione, ecc. —

Business Wire

NTT Communications Corporation (NTT Com), l’azienda specializzata in soluzioni ICT e comunicazioni internazionali all’interno del Gruppo NTT, ha annunciato oggi l’esito positivo in una condivisione di prova dei dati della linea di produzione relativi alle emissioni di CO2 attraverso una piattaforma prototipo che consente l’interconnessione tramite gli standard IDS che supportano la sovranità dei dati nell’ecosistema di dati GAIA-X. I dati sperimentali, che normalmente non sarebbero disponibili per la condivisione a causa della loro elevata riservatezza. anche se i partner impegnati in attività reali avrebbero bisogno di eseguire i calcoli delle emissioni di CO2, sono stati trasmessi in modo sicuro ai siti designati in Germania e Giappone da Switzerland Innovation Park Biel/Bienne in Svizzera.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20210408005496/it/

Flow chart of recent data-sharing trial (Graphic: Business Wire)

Flow chart of recent data-sharing trial (Graphic: Business Wire)

GAIA-X è un’iniziativa annunciata dai governi tedesco e francese nell’ottobre 2019 per sostenere la condivisione dei dati attraverso un’infrastruttura che garantisca la protezione dei dati, la trasparenza, l’affidabilità e l’interoperabilità per proteggere i diritti di aziende, governi, istituzioni e cittadini europei.

NTT Com ha condotto la sperimentazione con il presupposto che tali dati saranno utilizzati dalle aziende impegnate nel business reale per rivedere i loro metodi di produzione e ottenere una maggiore decarbonizzazione. La piattaforma prototipo, che permette l’interconnessione con gli IDS Connectors, è anche dotata di DATA Trust®, un meccanismo per la condivisione sicura di dati altamente riservati.

La sperimentazione ha comportato la condivisione dei dati sul consumo di elettricità che i partner commerciali usano normalmente per calcolare le emissioni di CO2 generate durante la fabbricazione di prodotti specifici. La sperimentazione ha confermato che la piattaforma di NTT può condividere tali dati in modo sicuro solo con le Parti consentite dalla legge o dal contratto.

Il prototipo è stato sviluppato utilizzando la tecnologia di distribuzione dati business-to-business della Nippon Telegraph and Telephone Corporation (Software Innovation Center), in collaborazione con Robot Revolution & Industrial IoT Initiative (RRI), International Data Spaces Association (IDSA), Fraunhofer-Gesellschaft, Switzerland Innovation Park Biel/Bienne e Japan Innovation Park.

NTT Com prevede di esporre i risultati della sperimentazione presso lo stand congiunto di IDSA e RRI durante la fiera industriale Hannover Messe in Germania dal 12 al 16 aprile.

“Il Giappone è molto vicino all’Europa nel campo dell’industria, con una forte esperienza nel settore automobilistico, dell’acciaio o della produzione”, ha detto Hubert Tardieu, presidente di GAIA-X AISBL. “L’obiettivo principale in ogni settore è oggi la condivisione dei dati e l’orchestrazione dei servizi come in GAIA-X. NTT Communications inizia con una prima prova di condivisione dei dati tra Giappone, Germania e Svizzera, utilizzando lo standard IDS che supporta la sovranità dei dati negli ecosistemi di dati GAIA-X. Noi di GAIA-X AISBL siamo orgogliosi di sostenere fortemente il lancio del Japan Hub attraverso NTT Communications e di avviare più casi d’uso intorno a GAIA-X”.

Nel futuro, NTT Com costruirà un ambiente di test in Giappone per connettersi con GAIA-X e iniziare i test di interoperabilità con più aziende partner in tutto il mondo questa estate. Se tutto va bene, NTT Com spera di lanciare una piattaforma ufficiale entro l’esercizio che termina a marzo 2022. Il lancio sarebbe coordinato con organizzazioni e gruppi coinvolti nella distribuzione internazionale dei dati, tra cui Data Society Alliance, OPC Foundation Japan, RRI, GAIA-X AISBL e IDSA.

L’utilizzo dei dati è diventato indispensabile per iniziative come la decarbonizzazione globale, il raggiungimento anticipato degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e il rafforzamento delle industrie. Al tempo stesso, però, in tutto il mondo si stanno sviluppando sistemi legali e tecnologie per regolare e gestire l’uso dei dati, uno dei quali è GAIA-X, per prevenire la fuga di segreti aziendali e nazionali e per proteggere la sovranità dei dati.

In futuro, si prevede che le aziende dovranno utilizzare GAIA-X per inviare e ricevere dati altamente riservati da e verso i partner commerciali nei Paesi europei. Questo significa che le aziende che non possono usare GAIA-X non sarebbero in grado di fare affari con i partner europei se si tratta di condivisione di dati sensibili. La piattaforma prevista da NTT Com, tuttavia, permetterebbe a tali aziende di connettersi facilmente a GAIA-X senza dover perdere tempo e denaro prezioso per una soluzione accettabile di condivisione dei dati.

Informazioni su NTT Communications

NTT Communications risolve sfide tecnologiche globali aiutando le aziende a sormontare rischi e complessità nei loro ambienti TIC grazie a soluzioni infrastrutturali IT gestite. Queste soluzioni sono supportate dalla nostra infrastruttura globale comprendente reti pubbliche e private globali di 1° livello all’avanguardia nel settore che raggiungono più di 190 Paesi/regioni, nonché centri dati tra i più avanzati al mondo con una superficie complessiva di oltre 500.000 m2. I nostri team di servizi professionali globali forniscono consulenza e architetture per la sicurezza e la resilienza necessarie per il successo delle attività commerciali dei clienti, a conferma di una capacità e una portata globale ineguagliate in ambito tecnologico. Insieme a NTT Ltd., NTT Data e NTT DOCOMO, formiamo il Gruppo NTT.
www.ntt.com | Twitter@NTT Com | Facebook@NTT Com | LinkedIn@NTT Com

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Per maggiori informazioni
Akira Sakaino, Takashi Horikoshi, Hideaki Niitsuma
Smart Factory Office
Business Planning, Business Solution Division
NTT Communications
smart-factory@ntt.com

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20210408005496/it

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie