COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

La simulazione della trasformazione della plastica a un nuovo livello con la realtà aumentata, grazie al progetto AMPLI

Business Wire

Lanciata nel febbraio 2020, la simulazione nell'ambito del progetto AMPLI, supportata da EIT Manufacturing e formata da un consorzio di cinque partner – ESI Group (Paris:ESI), coordinatore del progetto, Whirlpool, IPC (Innovation Plasturgie Composites), ENSAM ed LMS (Laboratory for Manufacturing Systems & Automation) – combinerà i vantaggi offerti dalla simulazione e dalla realtà aumentata per fornire conoscenze e informazioni in tempo reale agli operatori del settore manifatturiero. Il progetto rappresenterà un importante progresso nel percorso di trasformazione digitale delle fabbriche in Europa.

L'industria della plastica ha già integrato tecnologie che permettono di ottenere processi produttivi senza difetti e di migliorare la flessibilità delle cellule di lavoro, come i sensori integrati negli stampi, il controllo qualità nella linea di produzione, i dispositivi autonomi o i modelli predittivi.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Per domande su questo comunicato stampa contattare:

ESI – Contatto stampa
Florence Barré
press@esi-group.com

SHAN – Rapporti con la stampa
Esigroup@shan.fr

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20201020005888/it

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie