Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Ucraina: russi creano società elettrica a Zaporizhzhia

Ucraina: russi creano società elettrica a Zaporizhzhia

Sindaco di Melitopol, 'non pagate le bollette agli occupanti'. Ue: danni a Zaporizhzhia, 'ma radiazioni in norma' .

Le autorità occupanti in carica a Melitopol "hanno preso il controllo della società elettrica local 'Zaporizhzhyaoblenergo' ed hanno creato una pseudo-società elettrica dal nome 'Tavria-Energo' iniziando a riscuotere le bollette dai residenti". A comunicarlo è il sindaco di Melitopol Ivan Fedorov, che dal territorio ucraino tiene i contatti con la sua città nella parte occupata del distretto di Zaporizhzhia.
    "Non è necessario pagare le bollette emesse dall'impresa degli occupanti", spiega il sindaco ai suoi cittadini attraverso la sua pagina Telegram. "L'elettricità ricevuta dai residenti di Melitopol e dai residenti degli altri territori occupati è prodotta dalle centrali ucraine, il nostro sistema elettrico è disconnesso dalla Russia. Tutto il denaro pagato dai residenti di Melitopol viene sfacciatamente rubato dagli occupanti e dai loro scagnozzi", spiega Fedorov, Secondo cui i truffatori hanno rubato fino a 50 milioni di grivna in questo mese.

Ue: danni a Zaporizhzhia, 'ma radiazioni in norma' .Desidero esprimere la mia ferma condanna per gli ultimi bombardamenti effettuati all'interno e nei pressi della centrale nucleare di Zaporizhzhia, che hanno causato danni significativi alle infrastrutture, anche in prossimità dello stoccaggio a secco del combustibile nucleare esaurito all'interno del perimetro della centrale nucleare". Lo dichiara la commissaria Ue all'Energia Kdri Simson sottolineando che "le informazioni ottenute dai sistemi di monitoraggio della radioattività dell'Ue e da fonti internazionali non indicano alcun aumento della radioattività in Ucraina o nell'Ue né alcuna minaccia immediata di radiazioni".

 

Ucraina, la centrale nucleare di Zaporiszhzha dopo l'attacco

 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie