Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Istat, Pil accelera, ma possibile calo attività in vista

Istat, Pil accelera, ma possibile calo attività in vista

'Prospettive economiche Ue in progressivo peggioramento'

"Segnali di decelerazione dell'attività economica ed elevata e diffusa inflazione continuano a contraddistinguere lo scenario internazionale. Nel secondo trimestre, il Pil italiano ha segnato una decisa accelerazione congiunturale" e la crescita acquisita è pari al 3,4%. Ma "nei prossimi mesi si attendono possibili flessioni dell'attività manifatturiera", e "l'aumento del disavanzo della bilancia commerciale, la diffusione dell'inflazione e il marcato peggioramento della fiducia dei consumatori rappresentano rischi al ribasso per l'evoluzione congiunturale": lo segnala l'Istat nella nota mensile sull'economia italiana.

    L'Istat sottolinea anche che "le prospettive europee appaiono in progressivo peggioramento. A luglio, l'indice composito di fiducia economica ESI rilevato dalla Commissione europea ha toccato il minimo da febbraio 2021 e si è collocato un punto sotto la media di lungo periodo. La flessione è stata diffusa a tutti i principali settori di attività economica e paesi dell'area, con l'eccezione della Francia dove l'indicatore è diminuito solo marginalmente". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie