Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Borsa: Milano accelera (+1,9%), corrono Nexi e Stellantis

Borsa: Milano accelera (+1,9%), corrono Nexi e Stellantis

Spread sale a 197,2 punti. Bene Ferrari ed Eni, cede Saipem

(ANSA) - MILANO, 20 MAG - Accelera Piazza Affari dopo oltre 2 ore di contrattazioni, con l'indice Ftse Mib in rialzo dell'1,9% a 24.520 punti, mentre il differenziale tra Btp e Bund decennali tedeschi sale di un altro gradino a 197,2 punti, con il rendimento annuo dei titoli decennali in crescita di 5,7 punti al 2,952%.
    In luce il colosso dei pagamenti elettronici Nexi (+6,13%), seguito da Stellantis (+3,77%), insieme all'intero comparto in Europa, dopo che Citi ha riportato i segnali di ottimismo sulla ripresa del settore del direttore finanziario di Valeo Robert Charvier nel corso di un incontro con gli analisti. Si muovono di conseguenza Ferrari (+2,96%) e Cnh (+3,09%), più cauta Iveco (+1,3%). Il calo del greggio (Wti -0,5% a 111,65 dollari al barile) non frena Eni (+2,22%) e non impedisce il rimbalzo di Tenaris (+2,19%), debole nella vigilia. Le ipotesi che circolano infatti sono di una imminente ripresa dei prezzi. Il colosso dei tubi per gasdotti e oleodotti è agevolato anche dal rialzo delle quotazioni dell'acciaio (+1,99% a 4.611 dollari la tonnellata).
    Acquisti su Pirelli (+2,49%), Tim (+1,47%) e Intesa (+1,53%), seguita da Bper (+1,33%) e Banco Bpm (+0,63%), mentre appare cauta Unicredit (+0,38%). Bene Hera (+1,95%), Italgas (+1,76%) ed A2a (+1,21%), poco mossa Snam (+0,37%), debole Saipem (-0,36%), oggetto di prese di beneficio dopo il rialzo della vigilia. Insieme a Terna (-0,2%) sono gli unici due titoli in rosso tra le blue chip. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie