Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Pmi: nel settore Ict crescono ancora, +22,5% in 1 anno

Pmi: nel settore Ict crescono ancora, +22,5% in 1 anno

Anitec-Assinform con InfoCamere, più al Nord,pochi giovani-donne

(ANSA) - ROMA, 03 MAG - Le Startup e Pmi innovative del settore Ict continuano a crescere, malgrado la crisi sanitaria, l'incertezza economica legata alla guerra in Ucraina e la sospensione delle registrazioni telematiche: sono 8.169 aziende a inizio aprile 2022 (+22,6% rispetto a inizio marzo 2021) di cui 797 Pmi e 7372 Startup. La concentrazione maggiore resta al Nord, con il 29,7% in Lombardia, che ospita oltre un quarto di tutte le startup innovative italiane ed è la prima per densità di startup e Pmi Ict. Sono i dati che emergono dal terzo report di monitoraggio dedicato ai trend demografici del settore elaborato da Anitec-Assinform e InfoCamere, presentato oggi online. Nel corso del 2021 le nuove registrazioni sono state 2579 (+28,6%): 2321 nuove startup e 258 nuove Pmi innovative. A farla da padrone sono le microimprese: più di 2 su 3 hanno fino a 4 addetti, 8 su 10 un capitale proprio inferiore a 50mila euro. Pochi i giovani - 19,4% fondato da under35 - e le donne (10,7% di imprese femminili). Dall'analisi emerge come i filoni cresciuti maggiormente siano blockchain (+52%), cybersecurity e cripto (+35,1%), soluzioni digitali (+34,3%), Artificial Intelligence e Machine Learning (+26,4%), e-commerce (+29,1%), mobile app (+24,5%). "In un momento di grande incertezza del nostro paese, queste imprese si confermano attori fondamentali nella trasformazione digitale del paese", ha commentato il presidente Anitec-Assinform, Marco Gay, augurandosi che "le politiche industriali e i nuovi progetti supportati dal Pnrr riescano a stimolare la crescita di nuove imprese". Quello delle startup e Pmi innovative Ict è "un settore d'avanguardia, fondamentale per modernizzare l'Italia del futuro e dei giovani", ha affermato in videomessaggio il viceministro dello Sviluppo economico, Gilberto Pichetto Fratin. "Il governo è impegnato fortemente nell'incentivare e potenziare l'innovazione che queste imprese possono sviluppare nel nostro paese. Fa parte dell'attuazione del Pnrr, dove sono notevoli gli interventi in innovazione, digitalizzazione, sostenibilità". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie