Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Snam: 23 miliardi di investimenti al 2030 per la transizione

Snam: 23 miliardi di investimenti al 2030 per la transizione

In programma la prima rete a idrogeno, Italia 'hub mediterraneo'

Snam prevede di investire 23 miliardi di euro entro il 2030 per trasformarsi da 'società di infrastrutture del gas' a 'società di infrastrutture energetiche e green'. E' la 'Visione al 2030' del Gruppo che presenta oggi il Piano Strategico 2021-2025. Gli investimenti saranno concentrati nel trasporto, nello stoccaggio e nei progetti green sull'idrogeno ed il biometano. Tra il 2021 e il 2025 sono previsti 8,1 miliardi di investimenti (700 milioni in più del Piano precedente al 2024), mentre tra il 2022 e il 2030 è prevista una crescita media annua del margine operativo lordo tra il 6 e l'8%.
    Snam prevede poi di installare la prima rete a idrogeno di 2.700 km da Sud a Nord in Italia entro il 2030. Il Gruppo prevede inoltre si investire 3 miliardi di euro per "rendere l'Italia un 'hub' mediterraneo verso l'Europa". Allo scopo Snam ha predisposto un nuovo piano per "fare leva sulla leadership europea nello stoccaggio di gas ed evolvere verso una piattaforma internazionale di stoccaggio di energia pulita", dopo che i test hanno confermato la possibilità di stoccare idrogeno al 100% nei siti di Snam.
    "Con il nuovo piano al 2025 e la visione al 2030 - afferma l'amministratore delegato Marco Alverà - proseguiamo e acceleriamo l'evoluzione di Snam". Il Manager sottolinea il lavoro di "repurposing delle infrastrutture, rafforzamento dello sviluppo internazionale e del lancio di nuove start-up nella transizione energetica" negli ultimi 6 anni. Snam, che "si focalizzerà progressivamente su 3 macro aree di attività: trasporto, stoccaggio e nuovi progetti nell'idrogeno e nel biometano", punta a diventare "un'azienda di infrastrutture 'multi-commodity'".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie