Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Borsa: Europa consolida rialzo, futures giù, Milano +0,65%

Borsa: Europa consolida rialzo, futures giù, Milano +0,65%

Quotazioni greggio spingono Bp e Shell, corrono Tim e Mediolanum

(ANSA) - MILANO, 24 NOV - Consolidano il rialzo segnato in apertura le principali borse europee da Milano (+0,65%) a Londra (+0,57%), da Madrid (+0,44%) a Parigi (+0,42%), mentre resta indietro Francoforte +0,14%). Negativi i futures Usa nel giorno in cui la Fed diffonde i verbali dell'ultimo Comitato Federale.
    Al di sotto delle stime le aspettative economiche e l'indice Ifo sulla fiducia delle aziende in Germania. In arrivo dagli Usa le richieste di sussidi di disoccupazione, gli ordini di beni durevoli, i profitti delle società, il Pil trimestrale, la bilancia commerciale, le scorte di magazzino, i consumi personali, la fiducia dei consumatori misurata dall'Università del Michigan e le scorte settimanali di greggio secondo l'Eia.
    In rialzo le quotazioni del greggio (Wti +0,56% a 78,96 dollari al barile) e del gas (+0,33% a 91,23 euro al Mwh), mentre tra i metalli emergono solo il ferro (+3,09% a 600,5 dollari la tonnellata) e l'acciaio (+1,65% a 4.433 dollari la tonnellata).
    In calo a 1,12 dollari l'euro.
    Acquisti sulle compagnie petrolifere Bp (+1,93%), Shell e TotalEnergies (+1,67% entrambe), seguite da Eni (+0,86%) in Piazza Affari, dove corrono Tim (+7,67%) e Banca Mediolanum (+3,57%) nel giorno della scomparsa del fondatore e presidente onorario Ennio Doris. Acquisti su Unicredit (+1,8%), Santander (+1,57%), SocGen (+1,18%) e CaixaBank (+1,33%). Deboli Volkswagen (-1%) e Stellantis (-0,28%) a differenza di Renault (+1,35%). Acquisti sui produttori di microprocessori Be (+1,86%) ed Asml (+0,59%), più cauta invece Stm (+0,32%) in Piazza Affari. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie