Economia

Borsa: Milano bene intonata (+0,57%), corre Banco Bpm

Eni beneficia dell'aumento del prezzo del petrolio

(ANSA) - MILANO, 14 OTT - E' bene intonata Piazza Affari al pari degli altri listini. L'inflazione negli Usa alla vigilia, che non è salita troppo oltre la soglia del 5% non ha destato troppi timori. Allo stesso modo il balzo in avanti dei prezzi alla produzione in Cina è stati accolti dai mercati come una conferma di una economia in recupero malgrado sullo sfondo restino i timori legati al rialzo dell'energia. Non ha caso col greggio ancora in salita a 81 dollari al barile sono bene intonati i petroliferi.
    A Milano brilla Eni (+1,5%) seguita da Saipem (+0,92%) e Tenaris (+0,90%). Tra le banche corre Banco Bpm (+2%) e va bene inoltre Unicredit (+1,01%). In luce Stellantis (+1,4%) e Ferrari (+1,1%) mentre nella stessa scuderia è in fondo al paniere Cnh (-0,57%). Segno meno anche per Enel (-0,15%) (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie