Economia

Alitalia: asta per il marchio è andata deserta

La base d'asta era pari a 290 milioni di euro

La gara per il marchio Alitalia è "andata deserta", secondo quanto apprende l'ANSA. La base d'asta era pari a 290 milioni di euro, oltre Iva e oneri fiscali ai sensi di legge. Una cifra definita "irrealistica" dal presidente esecutivo di Ita, Alfredo Altavilla. Ora si passerà ad una seconda fase, che aprirà ad offerte più basse. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie