Economia

Ita, Bombardieri: 'Una questione da terzo mondo'

Il segretario della Uil a Potenza per il 70/o della Feneal Uil

Quella di Ita "è una questione vergognosa": così, a Potenza, il segretario della Uil, Pier Paolo Bombardieri, ha risposto alle domande dei giornalisti, a margine di un incontro sul 70/o anniversario della costituzione della Feneal Uil. "Costituisce - ha aggiunto - un precedente pericolosissimo perché un'azienda che utilizza i soldi pubblici è un'azienda pubblica, disdetta i contratti e utilizza un regolamento: è una cosa da Paese del terzo mondo, non di una nazione civilizzata. Abbiamo chiesto al Governo di intervenire su questa vertenza perché - ha concluso il leader della Uil - c'è un limite a tutto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie