Economia

Borsa: Europa positiva nel finale, occhi su Fed, Milano +1,35%

Spread stabile a 99 punti, corrono greggio, ferro e acciaio

(ANSA) - MILANO, 22 SET - Borse europee positive nel finale da Londra (+1,57%) a Milano (+1,35%) e Parigi (+1,33%), più caute invece Francoforte (+0,97%) e Madrid (+0,6%), mentre Dow Jones (+1,2%) e Nasdaq (+0,9%) procedono in territorio positivo.
    In serata sono attese la decisione della Fed sui tassi e le previsioni economiche del Fomc, che costituiscono la base per le prossime mosse in tema di stimoli all'economia. Si mantiene stabile a 99 punti il differenziale tra Btp e Bund tedeschi, con il rendimento annuo dei titoli decennali in ribasso di 3,1 punti allo 0,662%.
    Brillanti il greggio (Wti +1,62% a 71,63 dollari)dopo il calo delle scorte settimanali Usa secondo l'Eia, il ferro (+4,75% a 672,5 dollari la tonnellata) e l'acciaio (+1,74% a 5.628 dollari la tonnellata), che spingono i petroliferi Bp (+2,88%), TotalEnergies (+2,73%) e Shell (+1,91%). Sugli scudi in in Piazza Affari Tenaris (+5%), che produce tubi in acciaio per gli oleodotti, Saras (+6,78%), Eni (+2,68%) e Saipem (+1,5%).
    Acquisti sugli estrattivo-minerari Glencore (+3,73%), Anglo American (+3,64%) e Rio Tinto (+2,69%), insieme ai siderurgici ArcelorMittal (+4,25%) e ThyssenKrupp (+3,25%). Rimbalzano i titoli del lusso, da Moncler (+3,27%) a Kering (+2,62%) e Richemont (+2,32%), mentre in campo automobilistico si evidenziano Renault (+3,9%), Daimler (+3,84%), Stellantis (+2,7%) e Volkswagen (+2,27%) a differenza di Ferrari (+0,14%).
    Contrastati i produttori di microprocessori Asm (-1%) ed Strm (+0,66%), mentre in campo bancario corrono Hsbc (+4,66%), Bnp (+3,6%) Unicredit (+3,1%) e Santander (+2,78%). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie