Economia

Borsa: Hong Kong apre a -0,32%, Evergrande giù a -6,08%

Il secondo sviluppatore immobiliare cinese in crisi di liquidità

(ANSA) - PECHINO, 17 SET - La Borsa di Hong Kong torna agli scambi in territorio negativo dopo quattro sedute di fila in perdita sui timori legati alla stretta regolamentare da parte di Pechino, alla crisi di Evergrande e ai nuovi focolai della variante Delta del Covid-19: l'indice Hang Seng cede lo 0,32%, a 24.589,17 punti.
    Ancora pesanti perdite per Evergrande, il secondo sviluppatore immobiliare cinese in crisi di liquidità e a rischio default, che cede nelle prime battute il 6,08%. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie