Economia

Alitalia: Assaeroporti, mole crediti gestori insostenibile

Borgomeo, non si può ignorare che da tempo non paga

"Non si può continuare ad ignorare che il vettore da tempo non paga i gestori aeroportuali e che i crediti hanno assunto dimensioni non più sostenibili". Lo afferma il presidente di Assaeroporti Carlo Borgomeo sul nodo Alitalia e i crediti vantati dai gestori. Durante l'assemblea che ha approvato le linee programmatiche per il prossimo triennio, Borgomeo, guardando ai problemi più urgenti - si legge in una nota - ha evidenziato la grave questione dei crediti vantati dai gestori nei confronti di Alitalia in amministrazione straordinaria. 

"La comprensibile volontà di favorire la nascita della compagnia nazionale di riferimento e di gestire al meglio una grave crisi occupazionale non può tuttavia sottovalutare la situazione di difficoltà degli aeroporti, anch'essi impegnati in una complicata opera di ripartenza e di salvaguardia di migliaia di posti di lavoro", ha detto.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie