Economia

Expo Dubai: Corrias, Snam è avvocato e pioniere dell'idrogeno

"Nuovo statuto azienda per trasportare anche le molecole verdi"

(ANSA) - ROMA, 31 AGO - "Snam si presenta all'Expo di Dubai come l'avvocato e il pioniere dell'idrogeno. L'idrogeno è una soluzione efficace, che può affiancarsi alle rinnovabili nel processo di decarbonizzazione. Snam a Dubai si presenta con un nuovo statuto, che consentirà all'azienda di trasportare non più soltanto molecole fossili, ma anche molecole verdi". Lo ha detto Ruggero Corrias, capo delle relazioni internazionali di Snam, a un webinar sulla transizione energetica.
    Il ruolo dell'idrogeno nella transizione energetica secondo Corrias sarà "di aggancio con l'energia rinnovabile. I principali organismi internazionali considerano che il 20-25% dell'energia in futuro potrebbe essere prodotto con l'idrogeno, soprattutto nei settori energivori, dov'è più difficile abbattere le emissioni, come acciaierie o trasporto pesante. Il problema principale per l'idrogeno è il costo, non tanto la tecnologia. Questo costo - ha spiegato - è destinato a ridursi in maniera molto rapida, perché quello delle rinnovabili si sta riducendo e perché maggiore sarà la scala della domanda, maggiore sarà la riduzione di prezzo degli elettrolizzatori (gli impianti che ricavano l'idrogeno dall'acqua, ndr)". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie